Procedure accesso Istituto


Di seguito si riporta l'integrazione delle procedure per al riapertura in sicurezza dell'Istituto, in linea con le normative vigenti per il contrasto all'epidemia di Sars-CoV-2.

 

Procedure generali

  • All'ingresso e nei luoghi più in vista saranno apposti depliants e infografiche
  • All'interno dell'Istituto saranno presenti dispenser di gel disinfettanti
  • Fazzoletti, mascherine, guanti dovranno essere smaltiti in appositi contenitori per rifiuti indifferenziati
 

Informazioni per il personale

  • Obbligo di restare presso il proprio domicilio in presenza di febbre (temperatura superiore a 37.5°) o di altri sintomi influenzali, obbligo di prendere contatto con il proprio medico curante e l'autorità sanitaria
  • Divieto di accesso o di permanenza all'interno dell'Istituto in presenza, anche successivamente all'ingresso, di condizioni di pericolo (sintomi influenzali, febbre, contatto con persone positive al Sars-CoV-2, provenienza da zone a rischio)
  • Rispetto delle disposizioni dell'autorità e del datore di lavoro
  • Impegno a informare tempestivamente il datore di lavoro all'insorgere di sintomi influenzali o febbre durante l'espletamento della prestazione lavorativa
  • Il rientro in servizio e l'accesso all'Istituto di lavoratori già risultati positivi all'infezione da Sars-CoV-2 dovranno essere preceduti da certificazione medica in cui si attesti "avvenuta negativizzazione" del tampone secondo quanto previsto dalle normative vigenti
 

Accesso a scuola

  • Ai sensi di quando previsto dall'ordinanza regionale 547/20, il personale deve sottoporsi a controllo della temperatura corporea prima di accedere al luogo di lavoro; la misurazione è ripetuta qualora durante l'orario lavorativo dovessero manifestarsi sintomi influenzali (qualora la temperatura fosse superiore a 37.5° non sarà consentito l'accesso/permanenza presso l'Istituto e il datore di lavoro informerà tempestivamente medico e Ats competenti)
  • L'acceso di personale esterno è ridotto e contingentato per quanto possibile
  • Anche per il personale esterno vige l'obbligo di disinfettare le mani
  • Il personale esterno potrà accedere a servizi igienici dedicati
  • Il ritiro di libri o materiale avverrà all'ingresso dell'Istituto
 

Procedure per l'Esame di Stato

  • Il candidato si presenterà in Istituto 15 minuti prima dell'orario di convocazione e lascerà l'Istituto appena concluso il colloquio
  • Il candidato potrà essere accompagnato da una persona
  • Non è necessaria la rilevazione della temperatura corporea perché il candidato e l'eventuale accompagnatore presenteranno un'autodichiarazione in cui attestano assenza di sintomi e di febbre (temperatura superiore a 37.5°) nel giorno del colloquio e nei tre giorni precedenti, di non essere stati in quarantena negli ultimi 14 giorni e di non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni (per quanto di loro conoscenza)
  • Nel caso in cui non sussistano le condizioni di cui sopra, lo stesso non dovrà presentarsi e dovrà produrre tempestivamente certificazione medica al fine di consentire alla Commissione di programmare una sessione di recupero
  • Il candidato dovrà porsi ad almeno 2 metri dal componente della Commissione più vicino
  • Il candidato e l'eventuale accompagnatore dovranno procedere all'igienizzazione delle mani, perciò non è necessario l'uso di guanti
 

Misure per il personale

  • Il personale deve disporre di mascherine chirurgiche e guanti monouso, le prime devono essere indossate negli spazi comuni e in tutti i contesti in cui non sia possibile garantire il distanziamento sociale, i secondi per le operazioni che richiedono di usarli
  • I collaboratori scolastici provvederanno all'areazione di tutti gli ambienti
 

Pulizia e sanificazione

  • I collaboratori scolastici assicurano accurata pulizia quotidiana e sanificazione periodica (una o due volte alla settimana)
  • In caso di presenza di una persona con Covid-19 all'interno dei locali, si procede alla pulizie e sanificazione dei suddetti (cfr circolare n. 5443 22-02-20 MdS)
  • Alla riapertura dell'Istituto si prevede a una sanificazione straordinaria degli ambienti
 

Gestione di persona sintomatica ed emergenze

  • Si procede a isolamento della persona sintomatica (che deve indossare mascherina chirurgica) e dei soggetti presenti negli stessi locali
  • Si allertano autorità sanitaria competente, numeri emergenza Covid-19
  • L'Istituto collabora con l'Autorità sanitaria per la definizione dei "contatti stretti"
  • In caso di primo soccorso, indossare i DPI (guanti, mascherina FFP2, schermi o occhiali protettivi), posizionare sul viso dell'infortunato mascherina chirurgica, misurare temperatura corporea, prestare prima assistenza e/o chiamare l'112, informare il Dirigente Scolastico, presidiare la zona in attesa di soccorsi
 

Comitato di verifica delle misure anticontagio

  • RSPP - dott. Cesare Sangalli
  • Medico competente - dott.ssa Mary Frascaroli
  • RLS - prof.ssa Patrizia Comoglio
  • DSGA - sig.a Mariagrazia Salvadeo
  • DS - prof.ssa Stefania Pigorini

Ultima modifica il 05-03-2021