Casale Debate: "Muito obrigada, Portugal"


Gli studenti dell’ITS “Luigi Casale” sono giunti alla penultima mobilità del Progetto Erasmus+ “Oxford Style International Debates”, tenutosi a Mafra (Portogallo) dal 10 al 15 febbraio. Citando le parole di Greta Pilotto, studentessa della 4A Rim,

 
«l’esperienza ci ha arricchiti culturalmente e umanamente, dandoci la possibilità di ampliare le nostre conoscenze e le nostre competenze sul debate»
 

Il fulcro dell’esperienza è infatti la metodologia del “debate” in lingua inglese, nella quale gli studenti partecipanti al progetto stanno diventando sempre più esperti. Oltre a Greta, hanno preso parte a questa mobilità le sue compagne di classe Emma Bonanni e Federica Laporati, insieme a Gabriele Gandolfi della classe 4A Afm. Purtroppo un motivo di salute sopraggiunto il giorno della partenza ha impedito al quinto componente del team, Niccolò Dall’Aglio, di poter vivere questa esperienza. Gli alunni sono stati accompagnati dalle prof. Laura Bazzan e Luisa Broli e sono stati ospitati dalle famiglie degli studenti portoghesi. Questo ha permesso e facilitato il crearsi di legami e amicizie tra loro e con gli studenti degli altri Paesi aderenti al progetto, provenienti da Poznań (Polonia), Alsfeld (Germania) e Torrevieja (Spagna).

 

La giornata di martedì è stata interamente dedicata alle sfide tra squadre nazionali sui dibattiti precedentemente preparati nelle rispettive scuole, mentre il pomeriggio di giovedì e l’intera giornata di venerdì sono stati dedicati ai dibattiti a squadre miste, con la partecipazione di uno studente proveniente da ciascun Paese. Questi dibattiti sono definiti “impromptu” poiché gli studenti non hanno il tempo di prepararsi e documentarsi in precedenza sui temi, di cui sono venuti a conoscenza solo un’ora prima del “debate”. Ed è proprio in questi dibattiti che i giudici hanno potuto notare il miglioramento dei debaters, il loro lavoro di squadra e l’altissimo livello raggiunto. La giuria infatti ha decretato un pareggio nel dibattito finale e si è complimentata con gli speakers per l’enorme capacità dialettica, argomentativa e linguistica, sia nella squadra “pro” sia in quella “contro”.

 

Due momenti particolarmente significativi sono stati la visita di Lisbona e del Palazzo Nazionale di Mafra, in cui alcuni studenti della “Escola Secundária José Saramago” hanno guidato gli studenti e i docenti ospiti in un tour ricco di storia, arte e cultura. La delegazione dell’istituto Casale è estremamente orgogliosa di aver potuto prendere parte a questo progetto e ringrazia i docenti Leonor Barros, Paula Costa e Sérgio Lourinho per l’accoglienza e il calore ricevuto. E ora…ultima tappa…vamos esperando el 4 de Mayo y nos vemos en Torrevieja!

l.b.

Ultima modifica il 05-03-2021