Facciamo economia - educazione finanziaria


L’Istituto Casale e la Banca d’Italia insieme per promuovere l’educazione finanziaria. Il prossimo mercoledì 9 ottobre, alle ore 17.15, l’auditorium San Dionigi in Vigevano ospiterà la conferenza “Facciamo economia… con la Banca d’Italia”, manifestazione che sarà aperta al pubblico e avrà come finalità promuovere le buone prassi nell’economia domestica e presentare il progetto “Facciamo economia”, svolto dagli studenti e dai docenti del Casale nell’anno scolastico 2018-2019 e riproposto in quello appena iniziato.

 

Il convegno

L’evento è organizzato in collaborazione con la sede di Milano della Banca d’Italia e vedrà la partecipazione di Alessandra Mori, membro della Direzione milanese nonché referente per l'Educazione Finanziaria di Regione Lombardia, la quale proporrà due interventi su “La gestione del denaro: percorso per scelte consapevoli” e “I nuovi materiali didattici di Banca d’Italia sull’educazione finanziaria per le scuole”.

 
«Il Casale – afferma il dirigente scolastico Stefania Pigorini – crede molto nell’educazione finanziaria, che promuove tanto attraverso le discipline curricolari negli indirizzi che le prevedono quanto attraverso progetti ad hoc rivolti a tutti gli studenti, con la partecipazione di Anasf (Associazione nazionale consulenti finanziari). Allo stesso tempo riteniamo che questo sia un tema di interesse generale, ragione per cui abbiamo deciso di proporre questo incontro alla cittadinanza e di ripresentare l’iniziativa “Facciamo economia”, che si rivolge agli alunni degli istituti secondari di primo grado in una logica di peer education: sono gli stessi studenti del Casale a fare lezione ai compagni più giovani, facilitando in questo modo la trasmissione di contenuti e competenze».
 

Il progetto

L’incontro si svolgerà nell’ambito del “mese dell’educazione finanziaria” e si porrà come riflessione al termine di un primo percorso fatto dall’Istituto e in particolare dalle classi quarte di “Amministrazione, finanza e marketing”, coordinate dalle professoresse Stefania Rotundo, Elena Gorini e Mariagrazia Gioiosano, ma sarà anche il punto di partenza per la seconda edizione, che coinvolgerà di nuovo i plessi Besozzi, Bramante e Bussi degli istituti comprensivi vigevanesi.

 
«La modalità del confronto tra pari – spiega Rotundo – si è rivelata efficace e ha attirato l’attenzione delle università, in particolare del Politecnico di Milano, che ci ospiterà il 15 ottobre presso la facoltà di Matematica, e dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, che ci ha accolto lo scorso maggio. Inoltre insieme ad altre scuole abbiamo partecipato al progetto “Finanza: una storia da raccontare, dal baratto al bitcoin”, promosso da Usr Lombardia e Consob, una sperimentazione da cui è stato ricavato un modello di riferimento nazionale per l’educazione finanziaria tra i giovani». Ma l’interesse si estende anche agli adulti: «Abbiamo ricevuto richieste – prosegue la docente – da parte di collaboratori scolastici e genitori, ed è anche per questo che abbiamo organizzato la conferenza con la Banca d’Italia».
 

Il programma

Convegno Facciamo Economia - Programma

Ultima modifica il 05-03-2021